Home page
Scienze » Influenza
Perché quando sale la febbre si sente freddo?
precedente Prec. Scienze
Suc. Scienze succesiva
precedente Prec. Influenza
Quando si è colpiti da una malattia, ad esempio un raffreddore o l’influenza il nostro sistema immunitario reagisce cercando di contrastare l'infezione con l'aumento della temperatura corporea. Nello specifico una parte del nostro cervello chiamata ipolatamo è responsabile della regolazione della temperatura, e tenta di debellare l'infezione innalzandola per uccidere eventuali virus o batteri presenti nel corpo.

Con la febbre si ha spesso una sensazione di freddo e si avvertono brividi, ovvero spasmi involontari dei muscoli necessari per produrre calore affinché il calore del corpo aumenti fino a raggiungere la temperatura stabilita dall'ipolatamo.
Il calore serve infatti ad accelerare il metabolismo e di conseguenza anche la risposta immunitaria dell’organismo per combattere l'influenza.

Foto #1 : Claus Rebler - CC BY-SA 3.0 foto modificata
  Contenuti simili o correlati
  Indice Domande   Versione classica PC
PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2019)