Significato nome Simone
SIMONE
1004
95%
56
5%

Deriva dal sostantivo latino Simon, 'camuso' ossia 'con il naso schiacciato e piatto'. Il celebre latino Plinio il Vecchio, vissuto nel l secolo, nella sua Naturalis Historia racconta che "Durante il principato del divino Augusto un delfino penetrò nel lago Lucrino. Un bambino, figlio di un pover'uomo, che era solito andare dalla zona di Baia a Pozzuoli per frequentarvi la scuola, fermandosi in quel luogo a mezzogiorno, aveva preso ad attirarlo a sé, chiamandolo col nome di Simone e dandogli da mangiare i pezzetti di pane che portava per merenda".
Nel I secolo visse Simone, uno dei dodici apostoli di Gesù, detto il 'Cananeo' o lo 'Zelota', che subì martirio durante Pimpero di Traiano nel 107, per il quale si festeggia l'onomastico il 28 ottobre. Il nome ebraico Shime'on deriva dal verbo shama, 'ascoltare', e significa 'Dio ha ascoltato'. In greco divenne Symèon e in latino Symeon. Il nome fu così tradotto solo in relazione a Simeone, il secondo figlio di Giacobbe nominato nell'Antico Testamento ed in riferimento ad alcuni santi, trai quali san Simeone, il cugino di Gesù, vescovo e martire.
Caratteristiche: è una persona energica, piena di vita ed entusiasmo che tuttavia spesso la sua eccessiva allegria lo porta a farsi trascinare dal volere degli altri. Stringe rapporti e amicizie facilmente e rimane sempre legato alla famiglia, dove si rifugia a cercare sostegno nei momenti più bui.

Curiosità: Simone è un nome diffuso in circa 48.225 persone in Italia, con prevalenza in Toscana (20%), Lombardia (16%) e Veneto (12%). Simone fu il nome di un apostolo di Gesù che cambiò poi il suo nome in Pietro; ma non si tratta dell'unico presente nella Bibbia. Qui viene menzionato anche Simone di Cirene, personaggio che aiutò Gesù a portare la croce. A livello storico si ricorda Simone Boccanegra, primo doge di Genova e il conte di Tolosa, Simone IV di Montfort. Come filosofi si ricorda Simone Weil, autrice de “L'ombra e la grazia” e Simone Pietro Simoni. Nel mondo dello spettacolo si ricorda Simone Cristicchi, Simona Ventura e Simona Izzo. Tra le opere letterarie il nome Simone appare abbastanza spesso, soprattutto nel “Decamerone” di Giovanni Boccaccio dove viene nominato con frequenza il Maestro Simone. Tra le canzoni ricordiamo infine “Il ballo di Simone”, celebre brano di Giuliano e i Notturni, cover di “Simon Says”.

Significato: Dio ha ascoltato
Onomastico: 28 ottobre (san Simone il Cananeo); 2 febbraio (beato Simone Fidati da Cascia); 3 febbraio (san Simone il Vecchio); 20 aprile (san Simone Rinalducci); 24 maggio (san Simone Stilita il Giovane); 1 giugno (san Simone di Siracusa); 16 novembre (beato Simone, abate di Cava); 19 novembre (san Simone, abate in Calabria).
Origine: Ebraica
Segno corrispondente: Cancro
Numero fortunato: 1
Colore: Blu
Pietra: Zaffiro
Metallo: Bronzo
Classifica: nome maschile meglio votato16° nome maschile più cliccato.

Varianti maschili: Simeone, Simeo, Simo, Simonetto
Varianti femminili: Simona, Simonetta, Simeona, Simonella
Varianti estere / Maschili: Simon (spagnolo), Simeon (francese), Shimeon (inglese), Siomon (irlandese), Szymon (polacco), Siemen (olandese)
Femminili: Simone (francese)
Personaggi famosi:
Simone de Beauvoir
Scrittrice e saggista
+ Scheda e frasi
Simone Weil
Filosofa
+ Scheda e frasi
Altri personaggi:Simone Pepe (Calciatore, 30/08/1983), Simone Rugiati (Cuoco e conduttore televisivo, 24/05/1981), Simone Perrotta (Calciatore, 17/09/1977),
   Poster di SIMONE da condividere
Pergamena col nome https://www.paginainizio.com/nomi/imgnomi/simone.jpg
  Test sui Nomi - Onomanzia
Tutti i Test
  Home Nomi - Cerca altro Nome
PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2019)